TORTA ROSSOLAMPONE

Da poco ho festeggiato il compleanno entrando a pieno titolo nel club delle carampane….così come di consueto mi sono cucinata la torta…eh si di solito al proprio compleanno si cerca di avere il dolce preferito e io spesso cerco di esaudire i desideri degli amici e le persone care conoscendo di molti, ormai, i gusti e le golosità. Tant’è che per alcune persone ormai è tradizione avere una torta specifica o magari diversa ma sempre con gli stessi accostamenti. Così pensando a quale fosse la mia torta preferita sono andata in crisi..a me piacciono tutte!!!! Adoro la torta di nocciole, le pesche ripiene con cacao e amaretti , la sacher, la meringata…tutte insomma! Così ho rimuginato parecchio su che torta avesse potuto rappresentarmi così alla fine ho trovato! L’intenso del cioccolato non tanto dolce, il dolce morbido del cioccolato bianco e la freschezza dei lamponi…ecco che è nata la mia torta! Sono molto soddisfatta del gusto che è uscito e se diventare vecchiette e attempate almeno vale la scusa di soddisfare le papille gustative ben vengano le carampane!



INGREDIENTI:


base brownies
90gr di burro senza lattosio Dalla Torre,
1 cucchiaio di cacao amaro,
100gr di cioccolato fondente 70%,
60gr di farina 00,
1 cucchiaino di lievito in polvere,
1 pizzico di sale,
1 uovo,
60gr di zucchero semolato fine zefiro,
1 cucchiaino di aroma alla vaniglia,


bavarese al cioccolato bianco
250 ml di latte (quello che preferite),
50gr di zucchero semolato,
4 tuorli,
100gr di cioccolato bianco,
12gr di gelatina in fogli,
500gr di panna da montare,


geleè di lamponi
250gr di lamponi freschi,
2/3 cucchiai di zucchero di canna,


125gr di lamponi,
100gr di cioccolato fondente,
marmellata di lamponi,

Preparare innanzitutto la base (anche un giorno prima): tritare il cioccolato fondente e intanto far sciogliere a bagnomaria il burro. incorporare il cioccolato e il cacao e farli sciogliere bene. Far intiepidire.
Montare l’uovo con lo zucchero con un frullino elettrico o la planetaria, aggiungere la vaniglia e continuando a montare aggiungere a filo il cioccolato fuso e da ultimo la farina setacciata con il lievito.
Versare il composto in una teglia con cerchio apribile del diametro di 24 cm, precedentemente imburrata e infarinata. Cuocere in forno caldo a circa 160° per 30 minuti.
Per la bavarese: In un pentolino capiente portare a bollore il latte, intanto in una ciotola con una frusta sbattere i tuorli con lo zucchero. reidratare la gelatina in una ciotola piena di acqua fredda. Togliere dal fuoco,  strizzare bene la gelatina e aggiungerla al composto in modo da scioglierla bene. Aggiungere il cioccolato bianco a pezzetti e la vaniglia. Far raffreddare a temperatura ambiente.
Montare la panna e conservarla in frigorifero.
Quando la crema  si sarà intiepidita incorporare la panna mescolando delicatamente dall’alto al basso.
Rivestire un cerchio da pasticceria di acetato e posizionarlo su un piatto da portata. Mettere  la base brownies e spennellarla di marmellata di lamponi. Distribuire, distanziandoli, dei lamponi freschi a piacere sul bordo esterno e internamente mettendoli in piedi.
Mettere la bavarese in un sac-a-poche e riempire gli spazi tra un lampone e l’altro e poi coprirli con la crema.
Mettere la torta in congelatore a far rapprendere.
Preparare intanto la geleè: In un pentolino mettere i lamponi con lo zucchero di canna e far  cuocere qualche minuto. Metterli in un frullatore e ottenere una purea di frutta che andrà passata in un colino a maglie strette per eliminare i semini.
Reidratare in acqua fredda la gelatina. Far scaldare in un pentolino la purea di lamponi e scioglierci la gelatina.
Una volta intiepidita, versarla sulla torta e lasciar rapprendere in frigorifero per almeno un paio di ore.
Sformare ed eliminare l’acetato e decorare come si preferisce: io ho fatto fondere il cioccolato fondente a bagnomaria e ho ricavato delle decorazioni da abbinare a panna montata e lamponi freschi.

One Comment

  1. è davvero stupenda!!! buon compleanno

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.