UOVO FONDENTE CON MANDORLE E SCORZETTE D’ARANCIA

Sto sviluppando una certa dipendenza dal cioccolato e ciò mi preoccupa, non posso più farne a meno e ora che arriva Pasqua finalmente volevo cimentarmi nel preparare un uovo e naturalmente mangiarmelo fino all’ultima briciola, ma come si fa a dir di no al cioccolato?
recentemente poi ho dato il meglio di me a Barolo in provincia di Cuneo, in occasione di un evento che voleva promuovere l’abbinamento cioccolato e Barolo chinato. 


Bè non mi sono trattenuta e credo che le mie papille gustative abbiano assaporato il mix più esplosivo di gusto riguardo al cioccolato. L’amaro del fondente aromatizzato all’arancia con croccanti mandorle. Credo di essere stata per un minuto in paradiso.


Così ho pensato che quest’uovo 3D della Silikomart doveva essere così! Servito al centro del tavolo a decorare un banchetto pasquale e poi assaggiato disco dopo disco e per i bimbi? Perchè non decorare l’uovo con farfalline, piccole api, fiori e coccinelle di gelatina d’arancia, la forma springlife choco era perfetta?


Buona Pasqua a tutti!


A presto









INGREDIENTI:


Uovo
450gr di cioccolato fondente 70%,
30/40gr di mandorle,
1 arancia non trattata

Decorazione
150ml di succo d’arancia fresco,
12gr di gelatina in fogli
200gr di zucchero,
1/2 busta di pectina,

Lavare e asciugare bene l’arancia e con un rigalimoni grattare la scorza e conservarla in una ciotolina.
con un coltello tritare non troppo fini le mandorle e lasciare da parte.

Spezzettare i cioccolato e scioglierlo a bagnomaria a una temperatura bassa e quindi molto lentamente.

Una volta pronto versarlo in una ciotola di ceramica e con un cucchiaio raffreddarlo muovendolo dall’alto al basso per un minuto.
Riempire gli stampi con il cioccolato e su ogni “cerchio” spargere la scorza grattugiata d arancia e le mandorle.
Far solidificare a temperatura ambiente e solo quando è bene solido, montare l’uovo mettendo i cerchi uno sopra l’altro (sarà divertente assemblarli nel modo giusto).

Spremere l’arancia, aggiungere lo zucchero, la pectina e il burro e portare a ebollizione. Nel frattempo ammorbidire in acqua fredda la gelatina e aggiungerla al succo.
Versare il composto nelle formine e mettere in frigo a far rassodare almeno per 4 ore.
Una volta pronte posizionarle sull’uovo decorandolo aiutandosi con della colla alimentare o della glassa reale a piacere.


2 Responses to UOVO FONDENTE CON MANDORLE E SCORZETTE D’ARANCIA

  1. uovo stupendo!! che manualità che hai! Buona Pasqua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.