MATTONELLA STRAWBERRIES & CHOCOLATE

“Per il mio compleanno, pensaci tu basta che mi fai qualcosa con tanto cioccolato e tante fragole”, Giovanna la mia amica e compagna di avventure nonché desiner di RossoLampone è esordita così già mesi fa portandosi avanti per il suo compleanno. Quindi ho capito subito: torta golosa da un abbinamento classico ma intramontabile che sia il must del goloso!…e pe
r una volta all’anno al bando la dieta! Così è uscita fuori questa mattonellina che mi ha dato tanta soddisfazione… per la mousse mi sono affidata ad una ricetta di giallo zafferano : questa, adattandola alle mie esigenze e devo dire che è una meraviglia…. per la base invece ho rispolverato la ricetta delle mini sacher che mi aveva proprio convinta…



INGREDIENTI:

40gr di farina 00

80gr di farina di riso
180gr di margarina vegetale
140gr di zucchero semolato (avevo bisogno di più consistenza rispetto alle mini sacher)
180gr di cioccolato fondente
60gr di farina di mandorle
8 tuorli
9 albumi
1 fiala di aroma alla vaniglia

1 bustina di lievito
250gr di fragole
farcitura e decorazione
200gr di cioccolato fondente
125ml di latte di soia
6gr di gelatina in fogli

250ml di panna vegetale da montare
marmellata di fragole
250gr di fragole fresche

Far sciogliere a bagnomaria il cioccolato e incorporare la margarina anch’essa fusa. Far intiepidire (altrimenti le uova si cuociono).
Aggiungere i tuorli uno per volta mescolando bene.

Montare a neve gli albumi con lo zucchero a velo e incorporare al composto mescolando delicatamente dall’alto al basso.

Setacciare le farine e il lievito e incorporarle al composto mescolando sempre delicatamente in modo da non smontarlo. aggiungere da ultime le fragole tagliate a tocchetti lavate e ben asciugate.

dividere l’impasto in due teglie quadrate da 24x24cm, ingrassate con la margarina e rivestite di carta forno.

Cuocere in forno caldo a 180° per circa 40 minuti.

Far intepidire le mattonelle e sformarle facendole raffreddare su una gratella.

Ammollare la gelatina in acqua fredda. Preparare la mousse facendo sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Scaldare il latte e portare a bollore, togliere dal fuoco e scioglierci dentro la gelatina ben strizzata. Aggiungere il latte al cioccolato e far intiepidire.
Incorporare alla panna montata mescolando delicatamente dall’alto al basso. Mettere in frigo a rassodare.

Tagliare le mattonelle in due strati ognuno.

Far sciogliere leggermente la marmellata di fragole in un pentolino e cospargere la prima superficie ricoprendo con la mousse, coprire con un altro strato di torta e ripetere l’operazione Avanzerà uno strato di torta …tagliata quadrotti è ottima per l’ora del te 🙂

Decorare la superficie con la mousse e fragole fresche. Con la mousse rimasta sporcare i lati della mattonella e ricoprire con cioccolato tritato a coltello. Mettere in frigo almeno un’oretta prima di servire.

Con questa ricetta partecipo al contest di Dolcizie…le mie dolci delizie

10 Comments

  1. Che Bonta cioccolata efragole buonissima

  2. Un dolce che oltre ad essere buonissimo si presenta divinamente!! Un bacione!

  3. Che goduria questo dolce! il connubio di fragole e cioccolato mi piace un sacco. ciao!

  4. Grazie mille a tutte voi!

  5. Mamma mia, divina!! E con le fragole fa già estate… Ricetta rubata!;-)
    Ciao e buona serata
    Laura

  6. La torta più golosa, più accattivante e più calzante che qualcuno abbia mai cucinato solo per me.. cosa chieder di più?
    Un abbraccio.
    Lupa

  7. una vera meraviglia 🙂

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.